Image

VILLABANKS


Location: Arena Bike-In, Campo Canoa - Mantova

ORARI:
19.30 - Apertura porte
21.00 - Opening
22.00 - Villabanks

 


BIGLIETTI

INFORMAZIONI SULLO SPETTACOLO


Vieri, aka VillaBanks, classe 2000, vive attualmente a Milano ed è un cantante Urban. Cittadino del mondo, viene influenzato da vari generi musicali che riporterà nelle sue produzioni artistiche. Dopo 3 mixtape prodotti con Linch, con il quale fa squadra fissa ancora oggi, nel 2018 esce il suo primo singolo “9 mesi” e nel giro di pochi mesi riesce a farsi notare e creare attorno a lui una fanbase di fedeli “organica” senza utilizzare nessun tipo di promozione.

A settembre 2019 pubblica il suo primo album “NON LO SO”, prodotto interamente da Linch, e nel 2020 arrivano anche il secondo e il terzo disco, a gennaio “Quanto Manca” e a ottobre “El Puto Mundo”, che contiene il singolo di successo “Pasticche” feat. Capo Plaza, certificato oro, dopo aver superato i 18milioni di stream su Spotify ed essere ancora stabile in top 120 dei brani più ascoltati in Italia, e il feat. con Rosa Chemicalnel brano “Succo di bimbi”. A febbraio 2021 esce il singolo “Il Doc” feat. Papa V, scritto in occasione di San Valentino e inserito in “Filtri”.Ad aprile l’artista collabora con Guè Pequenoe Greg Willenal brano “Marvin Vettori -The Italian Dream”, inno che ha accompagnato il campione di MMA Marvin Vettori sull’ottagono dell’UFC contro Kevin Holland.

Ad oggi VillaBanks è riuscito a conquistare 1 milione di ascoltatori mensili su Spotify e circa 240.000 followers su Instagram e, grazie ai suoi “switch” nei brani tra diverse lingue, ha suscitato interesse anche nei mercati internazionali. “FILTRI +NUDO” (Virgin Records/Universal Music Italia), il nuovo album di VillaBanks, è uscito il 23 luglio 2021 e chiude il percorso iniziato con il mixtape “FILTRI”: due pezzi dello stesso puzzle, ma al tempo stesso due lavori profondamente diversi che si arricchiscono e si completano a vicenda. Al già noto “FILTRI”, caratterizzato dalla presenza di grandi collaborazioni - con anche artisti e producer internazionali provenienti da generi diversi - in tutte le tracce dell’album (tranne che in “Marcel”) si affianca “NUDO”, un lavoro diverso e introspettivo in cui troviamo un solo feat. con Lil Kvneki: VillaBanks è il protagonista indiscusso di “NUDO” e si mostra senza veli in tutta la sua intimità. I due dischi sono stati mixati e masterizzati da Tommaso Colliva.

Mi sono reso conto che vivevo attraverso dei filtri-commenta l’artista -e che dovevo necessaria-mente rimuoverli per avere una visione chiara della mia vita. ‘FILTRI’ è nato proprio dalla consa-pevolezza, dalla realizzazione dell’esistenza di questi limiti. Con ‘FILTRI + NUDO’ adesso finalmente posso liberarmene.

Estate e Bike-In: un connubio che si rinnova anche quest’anno; nel 2022 si ripeterà infatti l’installazione e l’esperienza dell’Arena Bike-In di Mantova. L’incantevole area verde di Campo Ca-noa, che affaccia sul lago inferiore, si trasformerà nuovamente, dal 15 al 24 luglio, nell’unica area spettacoli in cui l’accesso è consentito direttamente anche in bicicletta.

Grazie alla collaborazione fra Fondazione “Umberto Artioli”, Mantova Capitale Europea dello Spettacolo, Comune di Mantova e Shining Production, il 15 luglio prenderà il via una delle ras-segne europee più innovative di questi ultimi anni Bike-in è un progetto virtuoso nato nel 2020, da un’idea di Fresh Agency / Shining Production / Live Club, grazie al quale sia l’estate mantovana del 2020 sia quella del 2021 sono state ricche di spettacoli dal vivo nonostante le limitazioni allora in essere.

Bike-in, prendendo spunto dal concetto di drive-in, ma sostituendo l’automobile con la bicicletta, si è distinto per aver dato per la prima volta l’opportunità al pubblico di accedere a un’arena de-dicata agli spettacoli in sella alle due ruote green. La sua vocazione ecologista non solo incenti-va la mobilità sostenibile, ma amplifica l’esperienza emozionante dello spettacolo dal vivo grazie ad una collocazione speciale, immersa nel verde. Si conferma anche per quest’anno la conformazione con gli spot: aree delimitate da cui assiste-re agli spettacoli in piedi o seduti e raggiungibili anche in bici, dotati di rastrelliera per parcheggia-re il mezzo a due ruote e tenerlo sempre vicino. Inoltre in ogni spot sarà presente un tavolo da appoggio, per poter consumare comodamente cibo e bevande e permettere agli spettatori di godersi gli spettacoli in tutta libertà.

Proprio a Mantova Bike-in ha trovato la sua prima e ideale dimora. La Città, che si conferma essere fra le più attente alle tematiche ambientali e alla promozione della cultura legata allo spettacolo, ha infatti adottato il progetto trasformando l’area verde di Campo Canoa in quella che è ormai da tutti riconosciuta come “Arena Bike-in”.